Che cos’è un capolavoro?

Spesso mi sono chiesto: cos’è un capolavoro?
Oggi rispondo: quella immane fatica artistica che per insondabili ragioni diviene collettiva nel suo stesso farsi…eccessiva, penetrante, allucinante e commovente, fatta della stessa identica materia di cui sono fatti i sogni. Che toglie sentimentalismi melensi all’amore e stupidità alla crudeltà, rendendoli belli, grandi e tragici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *