Patti Smith – “Because the night”

Cantautrice, poetessa, scrittrice, performer. Per brevità, in una parola, artista.
Una splendida, gigantesca e fenomenale artista. Raffinata ed eccentrica, brutale e delicata, intensa e sensualissima. Rock oltre il rock, punk prima del punk, impossibile da classificare, impossibile da non amare.
Tutto questo, e molto altro, è Patti Smith. Una rivoluzionaria nel corpo e nell’anima, che ha offerto – con le sue parole, la sua voce e il suo corpo – un’immagine della donna totalmente e finalmente lontana da tutti quegli stereotipi che lo show business cerca sempre di imporre. Un’immagine vera, autentica, sanguigna, viscerale.

Questa è “Because the night”, il suo successo più clamoroso, il suo pezzo più famoso nel mondo. All’origine il testo lo scrisse Bruce Springsteen, ma la Smith lo fece proprio adattandolo a sé stessa e cucendoselo addosso.
Soprattutto, regalandoci una delle performance più sensuali, conturbanti e passionali della storia della musica.

Perché la notte appartiene alla lussuria.
Perché la notte appartiene agli amanti.
Perché la notte appartiene a noi.

#jukebox
#mercoledìVociDiDonna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *