Sanremo – i pronostici tre mesi prima

LESTINI A SANREMO (i pronostici tre mesi prima)
Mentre si consuma il mio privatissimo dramma (in tasca il pass per la sala stampa e la possibilità che l’accesso quest’anno sia interdetto), facciamo un gioco.
Chi saranno i 26 cantanti in gara?
Come si piazzeranno?
Allora, prima di tutto è indispensabile che nel lotto dei partecipanti ci sia una forte quota del cosiddetto “nuovo che avanza”, per accaparrarsi il pubblico ggggiovane.
Tutti gli indizi, in questo senso, sembrano portare ai MANESKIN.
Sulla loro partecipazione ci scommetto a occhi chiusi: i discografici con loro lavorano da tre anni al solo e unico scopo di portarli a Sanremo.
Se sbaglio questo pronostico, forse mi ritiro.
Ah, aggiungo… si piazzeranno benissimo, forse anche sul podio. Forse saranno i vincitori morali.
Per il resto della categoria “nuovo che avanza”, rap e autotune a volontà, tipo i Coma Cose o roba simile.
Per il “nuovo che avanza” oltre style/bravo ragazzo c’è Leo Gassman (ma questo non è un pronostico, ha vinto Sanremo Giovani e il posto gli spetta di diritto).
Poi c’è la sezione “risarcimento danni”.
Dopo quanto successo l’anno scorso con tutta la colpa scaricata su Morgan, ci scommetto non tutto come sui Maneskin ma parecchio, sulla partecipazione di Bugo.
A seguire la categoria “amarcord”, ma quell’amarcord ormai sepolto come piace ad Amadeus, che l’anno scorso era rappresentato da Rita Pavone.
Tutti gli indizi portano a Orietta Berti.
Se non lei, qualcuno di pari grado senz’altro.
Nella categoria “depistaggi”, occhio, potrebbe tornare Achille Lauro. Dopo l’exploit dell’anno scorso però, quest’anno lo faranno a pezzi, a febbraio inizieranno a pronosticarlo come vincitore e poi invece sarà stroncato e finirà in fondo alla classifica. E lo bruceranno.
Spero di no, perché lo adoro.
Quale che sia il depistaggio 2021, a vincere sarà un classico sanremese.
Io quest’anno pronostico una vittoria al femminile: una MALYKA AYANE (la sua partecipazione la do al 70%), oppure una meno probabile Noemi (che comunque sarà in gara al 60%) o un bis di Arisa, che probabilmente ci sarà, e sicuramente, dopo due o tre brani sperimentali, tornerà ai classiconi sanremesi tipo “La notte”.
Detto tutto?
No.
Ultimo pronostico: Amadeus, conoscendolo, avrà fatto carte false per avere la metà musicale della coppia del momento.
Ovvero, secondo me in gara ci sarà FEDEZ.
Ma Fedez è troppo pauroso per andare in gara da solo. Se ci sarà, sarà in duetto.
Con chi?
Io dico una sua vecchia pupilla… tipo la Michielin, per riproporre quel mix Pop/Rap già vecchio ai tempi dei Gemelli Diversi ma che a Sanremo potrebbe pure vincere.
Stasera vedremo se e quanto avrò avuto ragione.
E voi? Quali sono i vostri pronostici?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *