Luna e Girasole

“La Ballata della Luna Azzurra diede avvio, per ciò che riguarda la scrittura teatrale, al momento più straordinariamente creativo e prolifico della mia vita. In poco, pochissimo tempo, scrissi una quantità infinita di copioni. Il primo fu proprio questo. Un breve spettacolo, e di nuovo a episodi, concepito quando ancora stavamo provando la “Luna Azzurra”. Diciamo che fu una specie di ‘esaurimento scorte’… nel senso che ci finì dentro quel che non aveva trovato spazio ne “La Luna Azzurra”. Lo mettemmo in scena per la stagione successiva, come spettacolo natalizio. Nonostante la sua brevità non fu affatto facile prepararlo: non avevamo più la sala prove, e lo provammo praticamente ovunque. Era una sorta di caratteristica del Teatro Instabile, quella di avere, a ogni spettacolo, casini extra da risolvere. Forse per questo gli spettacoli, poi, venivano così bene… forse per questo eravamo così uniti… ”
(Riccardo Lestini, ricordando “Luna e Girasole”)

Teatro Instabile presenta

LUNA E GIRASOLE (la notte delle favole tristi)

Personaggi e interpreti (in ordine di apparizione):
CLARENCE – Riccardo Lestini
MAX – Silvio Junior Balta
VITO – Lorenzo Degl’Innocenti
LARA – Marisa Villa
MINA – Elena Gramigni
MARIU’ – Caterina Giolli

ASHIWA – Alessandra Di Monte
ERMES – Claudio Erlacher

LUCI E SUONO – Lorenzo Accorinti, Monica Scaringella
SCENOGRAFIA E COSTUMI – Marisa Villa, Caterina Giolli
AIUTO REGIA – Monica Scaringella

TESTO E REGIA – RICCARDO LESTINI

Durata – 60′.
Data del debutto – 20 dicembre 2001, Teatro San Martino, Sesto Fiorentino (FI)

LEGGI “DONNE SOLE”, IL SECONDO EPISODIO DELLO SPETTACOLO