Anche Voltaire, nel suo piccolo…

Il citazionismo, il parlare per virgolette, è una brutta, pericolosa e diffusissima malattia dei nostri tempi. Soprattutto il citazionismo sbagliato, quella facilità assurda nel convincersi - e far convincere il mondo intero - che determinate parole siano state dette da questo o quel personaggio quando in realtà, questo o quel personaggio, non le hanno mai nemmeno lontanamente pensate. Così in questa rubrica parlano i morti. O meglio, i morti illustri vittime delle citazioni errate, si incazzano... e tornano a prendersi la loro rivincita...