Francamente me ne infischio

Mi interessa e mi appassiona di più la gara eliminatoria del torneo di tresette alla bocciofila di Bettolle (e non mi piace giocare a carte e non conosco manco le regole) piuttosto che le vicende dei reali inglesi…
Nonostante ciò, una riflessione sorge lo stesso spontanea:
ma possibile che dai tempi di Eva e della mela ci raccontate sempre la stessa storia dell’uomo povero coglione che si lascia circuire e della donna femme fatale e soprattutto puttana che lo circuisce, colpevole praticamente di tutto, della fine del paradiso terrestre, dell’età dell’oro, dei Beatles e adesso pure della famiglia reale inglese?
Ma soprattutto… possibile che ancora una marea di gente a questa storia ci creda e la fomenti???

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *