Altre notizie su Catramina Pasquale detto “il Lurido”

Il mio amico Catramina Pasquale, detto “il Lurido”, professione ristoratore, nato a Crotone ma da sempre residente in Toscana, vista la piccola – ma pur sempre importante – notorietà raggiunta per essere stato protagonista degli ultimi due martedì di codesto blog, A TUTTI VOI LETTORI che, in ordine sparso, lo avete osannato, idolatrato e – non da ultimo – avete CHIESTO INFORMAZIONI SU DOVE SI TROVI IL SUO RISTORANTE, ci tiene a far sapere:

che la gloria è effimera, voi che idolatrate siete ancora più effimeri della gloria e che a lui, Catramina Pasquale detto il Lurido, non glie ne fotte una minchia, né di voi né della gloria;
che le massime qui pubblicate sono tutte autentiche, ma che il patto per pubblicarle era farlo sotto pseudonimo e che, ergo, Catramina Pasquale non è il suo nome, bensì il suo nome d’arte, quindi inutile che continuiate a cercare tutti i Catramina Pasquale della provincia di Firenze;
che in particolare è bene non cercare il Catramina Pasquale di LASTRA A SIGNA, che staziona perenemmente davanti al cesso del bar della stazione e che se sobrio (cosa rarissima) vi lascia entrare e pisciare, mentre se è sbronzo (praticamente sempre) pretende di entrare insieme a voi e vi piscia addosso;
che comunque, benché vana ed effimera, sto straccio di pubblicità va sfruttata… ergo, se volete trovare il suo ristorante, vi dà questo indizio: PERSEO ALLE SETTE DI SERA VERSO I CONCERTI. Se indovinate, presentatevi a cena dicendo questa frase e, giura Catramina Pasquale detto “il Lurido”, la cena ve la offre lui;
che comunque, sostanzialmente, ve ne potete andare tutti affanculo.

#lavitasecondocatraminapasquale
#ideliridelmartedì
#universiRiccardoLestini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *